SYNCRO: PRODOTTI SICURI E CERTIFICATI

L’impegno di Syncro System nell’offrire prodotti sicuri e funzionali si traduce anche nella volontà di richiedere ad enti terzi accreditati una conferma della qualità perseguita negli anni e oggetto di riconoscimenti quotidiani da parte dei clienti. Ecco perché l’azienda ha sottoposto arredi, barre portatutto e altri prodotti a prove e test di resistenza che le hanno fatto guadagnare certificazioni prestigiose. Tutti i prodotti che trovate da Syncro Bergamo nella concessionaria di Levate sono conformi!

01_crash test per certificazione qualità allestimenti Syncro02_prova di trazione portapacchi per certificazione GS03_prove per certificazione bagagliere syncro

Certificazione GS per gli allestimenti

E’ la prima certificazione degli arredi per furgone Syncro e risale al 2004, ma da allora è sempre stata confermata nel corso dell’ispezione annuale condotta nello stabilimento centrale di Syncro dal TÜV Rheinland Product Safety GmbH, prestigioso ente certificatore. Si tratta di un marchio volontario che dimostra la sicurezza d’uso per l’utente dell’allestimento, che si è confermato estremamente solido e resistente anche in caso di impatti violenti. Il test consiste in un crash test contro barriera indeformabile.

Certificazione GS per i portapacchi

Lo stesso TÜV Rheinland è stato poi chiamato nel 2012 per certificare la resistenza dei sistemi portatutto per il tetto installati da Syncro. Anche in questo caso i risultati dei quattro test*, svolti secondo le normative DIN 75302, sono stati positivi e riconfermati negli anni a seguire.

*Il primo test consisteva in una serie di 3 frenate da 80 a 0 Km/h con carico massimo sul tetto; il secondo prevedeva una trazione orizzontale del portatutto, pari a 4 volte la portata dichiarata, da fermo; il terzo era ancora un test di trazione,ma con inclinazione pari a 20°; l’ultimo metteva in atto un sollevamento del carico sul portatutto per 10 minuti consecutivi, sempre da fermo.

cinghia piccolagancio testato 1 gancio testato 2gancio testato 3

Certificazione a norma DIN EN 12195-2 per le cinghie

Ognuna delle cinghie utilizzate nel sistema Syncro per il fissaggio del carico a bordo del furgone è stata testata ed è omologata in base alla normativa DIN En 12195-2. Lo testimonia l’etichetta cucita su ogni prodotto, che riporta, come da richiesta della norma, i dati relativi a capacità di carico, allungamento massimo, forza manuale e di trazione, oltre a codici di tracciabilità, materiale utilizzato, lunghezza totale e marchio del fornitore. Il colore dell’etichetta rivela inoltre immediatamente il materiale di cui è composta la cinghia, che può essere Poliestere, Poliammide o Polipropilene.

Test ISO 27956 per ganci superati

I ganci modello ROTAL-GNC, ROTAL-GNC.AN e GNBC sono stati sottoposti a prove in base alla normativa ISO 27956:2009 su requisiti e metodologie di verifica dei punti di aggancio dei sistemi di ritenuta per mezzi di trasporto. Tutti e tre i ganci hanno superato le prove con l’applicazione di un carico di 1000 kg e una forza pari a 2,5 kN, confermandosi perfettamente rispondenti alle aspettative.