Peugeot Partner trasformato in officina mobile 

Poco ingombro, molto spazio. Piccole dimensioni, grandi potenzialità. Anche per un furgoncino di taglia ridotta come il Peugeot Partner esistono soluzioni d’allestimento su misura capaci di azzerare le perdite di tempo e di danaro e raddoppiare la produttività. Syncro System, tra i leader nel settore dell’approntamento di officine mobili e furgoni allestiti, ha pensato anche ai proprietari di questo modello Peugeot, immaginando e realizzando progetti d’allestimento che tendono a trarre la massima resa da ogni centimetro del vano di carico. Il Partner d’altra parte è stato uno dei primi veicoli multispazio messi sul mercato: una vettura che ha aperto la strada ad un nuovo concetto di “furgoncino”. Fino alla metà degli anni novanta infatti, chi desiderava acquistare un veicolo commerciale non troppo grande doveva accontentarsi di un prodotto ibrido, assemblato aggiungendo un vano di carico a forma di cubo alla cabina di guida e al frontale di un’automobile. Quel che ne risultava era certamente un veicolo poco costoso, tutto sommato pratico e adatto a tutte le tasche, ma poco efficiente sotto il punto di vista della capienza, del comfort e anche dei consumi. Nel 1996 il gruppo Peugeot/Citroen uscì da questa empasse creando una multispazio, ossia una vettura bella a vedersi e da utilizzare sia per il trasporto di persone sia per il carico di merci e materiali. Pensato dall’inizio non come un insieme di pezzi ma come un mezzo completo in se stesso, il Partner, grazie alla particolare attenzione prestata ai motori, agli accessori e alle parti meccaniche, presentava inoltre caratteristiche di guida molto vicine a quelle di una automobile di buona qualità.

Il successo fu immediato e vastissimo e furono in molti, poi, a seguire l’esempio della casa automobilistica francese che, nell’aprile del 2008, ha presentato la seconda serie del Partner, rinnovato nei motori e nella carrozzeria e decisamente più ampio. Il design è moderno e simile a quello delle auto Peugeot e il vano di carico è più spazioso e meno curvo rispetto alla serie precedente, con un sostanziale incremento della capacità di carico. I motori proposti sono tutti 1,6 litri, a benzina e diesel, con potenze che arrivano a 111 CV. Inoltre la versione per il trasporto merci è disponibile col vano di carico in due lunghezze. Il passo del veicolo non cambia, mentre posteriormente la carrozzeria è dotata di una specie di allungamento. La volumetria della versione corta è 3,3 metri cubi con portata è di 625 kg, mentre la versione lunga ha 3,7 metri cubi di volume utile e 750 kg di portata.

Coperture protettive per Peugeot Partner

coperture carrozzeria per Partner Rivestimenti interni per Partner Peugeot3_Partner con pianale legno multistrato con finitura marmata

Syncro System Bergamo, nel centro specializzato nell'allestimento furgoni di Levate (Bergamo), vende ed installa pianali in legno o alluminio per Partner, pannelli di protezione laterale, coperture per le porte, protezioni per la paratia e copriruota. Grazie a questi rivestimenti, Syncro riesce a dare maggior solidità alla carrozzeria del modello Partner e a scongiurare costose operazioni di riparazione dovute alla formazione di bozzi o a danneggiamenti.

Allestimento su misura per Partner

03_Allestimento per Partner da Syncro Bergamo1_Peugeot partner laboratorio mobile da Syncro Bergamo2_Copripassaruota per Partner

Scaffali e cassettiere per Partner completano l’arredamento del furgone, che può essere posizionato anche solo su di un lato. Nelle immagini, ad esempio, le scaffalature sono poste - sopra un pianale per Partner in legno multistrato resinato – addossate sul lato sinistro, lasciando il lato destro libero per il carico.

Sistema di cassettiere sottopavimento per Partner

Cassetti sottopavimento per Partner Peugeot da Syncro Bergamo2_Arredamenti per Partner a Bergamo3_Sistema di cassettiere per Peugeot Partner4_Syncro Bergamo allestisce Partner Peugeot

In alternativa, con l’inserimento di un pianale a mezza altezza, è possibile creare due scomparti all’interno del vano carico. Nello spazio ricavato tra il fondo e ripiano vengono inseriti dei grandi cassetti estraibili all'interno di una struttura detta cassettiera sottopianale, mentre nella parte superiore è possibile montare altri allestimenti come scaffali e cassettiere, oppure il piano può essere lasciato libero per il carico di merci.

Trasportare sul tetto di Partner Peugeot

Portapacchi su misura per Partner Peugeot.jpgPortatubi su Partner a Bergamo da Syncro

Syncro System Bergamo si occupa anche della vendita e del montaggio di una gamma di prodotti specifici per caricare sul tetto del Peugeot Partner. Sono disponibili bagagliere, portascale e barre portatutto  in acciaio e alluminio dotati del profilo Ultrasilent, studiato per eliminare vibrazioni e fastidiosi rumori durante la marcia del furgone.

Ti interessano maggiori informazioni?
CONTATTACI